• Un omaggio a Giovanni Michelotti, designer torinese autore, tra molti altri, di importanti modelli BMW e Triumph negli anni '60. Questo progetto è una rivisitazione della BMW E9, ma in realtà
    si concentra su due modelli: la 2000 CS (E120) e la E9 di Michelotti che ne prende il posto nel 1968.

  • Il progetto oltre a riproporre alcuni elementi tipici
    della Fiat 500 strizza l'occhio ad una serie di biposto particolarmente belle del passato trovando riferimenti
    nella 850 Spider, nella 124 Sport Spider e
    nella Fiat Barchetta del 1994.

  • La versione a trazione integrale della mitica R4
    nella mia interpretazione è più un SUV di dimensioni
    compatte che un fuoristrada spartana.
    Eccovi la raccolta di immagini del progetto.

  • La resurrezione della Fiat 127 trattandosi di una vettura disegnata secondo i canoni stilistici degli anni '70 è rischiosa: la 127 originale è stata una delle primissime vetture realmente innovative degli anni 70 concepita con uno stile razionale, con volumi puliti e linee semplici.

  • Oggi l’utilizzo quotidiano delle berline di segmento B
    richiede elevate doti di praticità, perciò mi sembrava
    che potesse essere un esperimento interessante sviluppare anche la versione family friendly della 127, come
    una sorta di conclusione del progetto.

  • Questa nuova edizione della Renault 4 originariamente
    è stata sviluppata per il concorso Renault 4 ever lanciato nel 2011 dalla Renault in collaborazione con la rivista online
    Designboom. Ecco la raccolta di immagini
    della versione aggiornata.